Porto canale

Il Porto Canale Leonardesco della cittadella di Cesenatico è uno dei monumenti più importanti della sua storia.

Venne iniziato a scavare intorno al 1300 dal comune medievale di Cesena, usato inizialmente principalmente come strumento difensivo, diventato poi un icona della città in tutta Italia. Nel 1502, Cesare Borgia incarica Leonardo da Vinci di verificare l’integrità delle infrastrutture del nuovo ducato della Romagna, tra questi era presente in lista anche il famigerato porto, da qui appunto venne ribattezzato in Porto Canele “Leonardesco”.

Da sempre è stato un punto fermo della città tanto da essere oggi uno dei punti di riferimento per molti tant’è che, proprio lungo il canale, sono presenta molti luoghi importanti cittadini come:

  • Il museo “Marino Moretti”
  • Piazza Pisicane
  • La pescheria del 1911
  • Il museo galleggiante della Marineria